Fortnite i giocatori che utilizzano i telefoni Android a rischio di infezioni da malware

0
9

Fortnite i giocatori rischiano di diventare vittime di infezioni da malware sul proprio cellulare, in seguito alla decisione degli sviluppatori di Epic Games per bypassare il Play Store di Google in favore di pubblicare il gioco per il proprio sito web, gli esperti di sicurezza hanno avvertito.

Il popolare battle royale gioco, che è già disponibile su PC, home console e iOS, è ora disponibile su alcuni dispositivi Samsung e sarà su altri telefoni Android presto. Ma in un’insolita decisione, Epic Games non pubblicare Fortnite a principale di Google Android App Store, invece, ospita l’applicazione per il download.

A differenza di iOS, Android permette agli utenti di installare applicazioni scaricate da internet, e anche per installare concorrenti app store tutto. Ma l’opzione è disattivata per impostazione predefinita, e gli esperti di sicurezza hanno avvertito che questo è per una buona ragione.

“Epic Games decisione di pubblicare la versione per Android di Fortnite al di fuori del Play Store è una scelta molto scarsa per la sicurezza dei loro giocatori,” ha affermato Rob Shapland, principio di cyber security consultant a Falanx Gruppo.

“I dispositivi Android sono già molto più suscettibili di malware di dispositivi Apple, con la massima protezione essendo sempre scaricare app dal Play Store come queste applicazioni sono sottoposti a screening per la ricerca di malware, che impedisce alla maggior parte delle applicazioni malevoli che venga installato,” Shapland aggiunto. “Incoraggiando gli utenti a scaricare Fortnite al di fuori del Play Store, Epic Games lasciare i loro giocatori vulnerabili a dannoso copycat apps installato accidentalmente se il sito sbagliato.”

La minaccia di un attacco non è ipotetico. Anche prima di Epic ha annunciato che Fortnite sarebbe venuta per Android, il gioco è stato spesso utilizzato da malintenzionati attori come esca per incoraggiare naive agli utenti di installare malware, di consegnare i loro dettagli di pagamento o semplicemente guardare la pubblicità, ha detto Sean Sullivan, un consulente di sicurezza di F-Secure. “Una inutile app sarebbe richiesto per l’installazione di tre applicazioni aggiuntive.

“Questo tipo di scenario è molto scoraggiante. Mi piacerebbe credere che i giovani dovranno essere più immune alle truffe – ma il free-to-play app di mercato e YouTube, la pula è fondamentalmente condizionata ignorare le migliori pratiche di qualsiasi tipo. Essi attentamente veterinario nulla.”

Oltre a offrire il rischio immediato di infezioni da malware, Epic decisione che rischia di mettere a repentaglio la sicurezza generale dell’ecosistema Android, Lukas Stefanko, malware analyst di ESET, ha detto. “Se i produttori di altri giochi popolari seguire Fortnite orme e iniziare a ignorare il Google Play Store, questo potrebbe avere un impatto pericoloso per la sicurezza di chi gioca i giochi su Android, in quanto sarebbe molto più vulnerabili per l’installazione di applicazioni da fonti sconosciute, che potrebbero essere dannosi.”

Shapland consentito, notando che la mossa “normalizza il comportamento di download di applicazioni al di fuori del Play Store, che può solo portare a più applicazioni malevoli installati nel lungo termine.”

Google Android app ecosistema è stato una benedizione per la società. Agendo come un efficace gatekeeper, è riuscita a mantenere un coperchio su di malware sulla piattaforma, così come la guardia contro la frammentazione, assicurando che la maggior parte delle applicazioni Android può funzionare sulla maggior parte dei telefoni Android. L’azienda, però, è stato anche trovato per essere abusato della sua monopolio, leader nel parte di un multi-miliardi di euro di multa dall’UE la Commissione della Concorrenza.