L’ingegnere capo Tesla tornato in Apple. Spionaggio o semplicemente buone condizioni?

    0
    1

    Doug Field, l’ex vice-presidente per l’hardware Mac, che ha lasciato Apple per diventare ingegnere capo Tesla e raccogliere società di auto elettriche, è tornato a Cupertino. Apple ha confermato la notizia a John Gruber di Daring Fireball, che ha anche riferito che il Field sta lavorando a un progetto segreto della società — Project Titan — nel cui ambito si è sviluppata da un programma autogestiti auto.

    Field postato in Tesla per la produzione e ingegneria, ma il CEO della società ha preso su di sé la responsabilità per la produzione di quest’anno, quando la società non è riuscita a realizzare il suo scopo originale nel primo trimestre Model 3. Nel mese di maggio Field è andato in vacanza, e nel mese di giugno ha lasciato l’azienda.

    Se Apple concorrente Tesla?

    Si dice che il Project Titan notevolmente поуменьшился in confronto all’entità dei piani — centinaia di persone lasciano la divisione. Apple è anche alla ricerca di partner costruttori di automobili per il vostro software. Gruber ritiene che il ritorno Field in Apple potrebbe significare che Apple è ancora interessato all’auto-produzione di automobili. Tra le due società regolarmente avviene lo scambio di personale.

    L’ingegnere capo Tesla tornato in Apple. Spionaggio o semplicemente buone condizioni?
    Ilya Hel