Lo sviluppo di giochi in una zona di guerra: il Chip con Tutto il podcast

0
8

Disclaimer: Questo episodio di Chip con Tutto copre argomenti che alcuni ascoltatori potrebbe trovare sconvolgente.

Siamo abituati all’idea di giocare con i videogiochi come una forma di evasione, un modo per sentirsi un qualche tipo di padronanza, di superare gli ostacoli, risolvere problemi, forse per salvare il mondo – essere un eroe.

Ma non tutti i videogiochi sono pensati per farci sentire come eroi. Alcuni giochi offrono soluzioni, c’è modo di ottenere che il lieto fine, la soddisfazione di una vittoria. Spesso, perché questi giochi sono basati sulla vita reale.

Ma perché fare un gioco su una difficile situazione reale? Abbiamo già documentari, film e podcast per avviare la riflessione conversazioni con un pubblico più ampio, così che cosa fanno i video giochi hanno da offrire?

Jordan Erica Webber parla di Rasheed Abueideh, lo sviluppatore dietro Liyla, e Abdullah Karam, un rifugiato Siriano che ha finito per essere la protagonista del video il Percorso di gioco.

  • Controllare il gioco, gli sviluppatori dietro di Percorso Fuori Causa Creazioni.
  • Follow us on Twitter: @jawsew e @DaniS1006
  • E-mail Chip con Tutto il team