Uber obiettivi di $120 miliardi di valutazione per il 2019 la flottazione – report

0
60

Uber potrebbe destinazione di una valutazione di $120 miliardi (£91bn) in un mercato azionario di galleggiamento previsto per il prossimo anno, secondo i rapporti negli USA, dopo che le banche di Wall Street consigliato il giro-provenienti app che valeva più di tre volte quella del carmarker Ford.

Il ride-provenienti app, che non ha mai fatto un profitto, ha detto che vuole elenco azioni borsa di New York sul mercato il prossimo anno, in quello che probabilmente sarà il più atteso quotazione del 2019.

Banche USA spera di poter eseguire il galleggiante ha detto la società, che si erge al confine tra il trasporto e la tecnologia, che dovrebbe essere l’obiettivo di una valutazione di $120 miliardi, secondo il Wall Street Journal.

Se Uber raggiunge tale importo, vorresti mano Arabia Saudita la famiglia reale di $a circa 16 miliardi di payday come la Casa di Saud e il fondo sovrano sono tra i più grandi investitori.

I Sauditi, guidati dal Principe ereditario Mohammed bin Salman, circa il 14% di Uber attraverso investimenti diretti e tramite il fondo sovrano partecipazioni in Giappone Softbank, che è Uber più grande singolo azionista. Arabia Saudita sovrano pubblica di fondi di investimento possiede circa il 5% di Uber direttamente, avendo aumentato la sua partecipazione nel 2016 con un $3,5 mld di investimenti.

Un $120 miliardi di valutazione che renderebbe il San Francisco-based azienda che vale di più di tre volte tanto rispetto alla tradizionale produzione di auto rivale Ford e più di due volte tanto quanto l’auto elettrica impresa di Tesla, visto come avere un enorme potenziale di crescita. Il Wall Street Journal ha riferito che il rivale ride provenienti app Lyft aveva scelto JP Morgan Chase per portare il suo galleggiamento nel 2019, con una valutazione previsto al di sopra di $15bn.

Uber IPO sarebbero ancora pallido in confronto con alcuni dei suoi coetanei nel mondo della tecnologia, in cui Apple e Amazon hanno entrambi ottenuto grazie mille miliardi di dollari valutazioni, anche se potrebbe superare i $104bn valore che Facebook gestita quando si galleggiava nel 2012.

La convinzione tra le banche di Wall Street che Uber potrebbe essere la pena di $120 miliardi di si presenta come una sorpresa. Di recente, nel mese di aprile è stato valutato a $72bn, dopo il Giapponese auto Toyota ha investito 500 milioni di dollari in società statunitense e hanno collaborato a sviluppare driverless cars.

Goldman Sachs e Morgan Stanley sono state nominate come il favorito per giocare un ruolo da protagonista nel portare Uber per il mercato azionario e facendo aumentare l’interesse da parte degli investitori per ottenere il prezzo desiderato tag.

Ma un elenco, in particolare, dato che è probabile che si svolgono nello stesso anno, come quella di Lyft, metterà alla prova il sentimento verso tech considerato un potenziale enorme, ma senza una storia di lucro.

Uber UK sciopero: gli utenti invitati a non croce digitale picchetto linea’

Leggi di più

Uber collezionato vendite di $7,5 miliardi scorso anno, ma ha inviato una perdita di $4,5 miliardi. Gli investitori sarà chiesto di fare una scommessa sulla sua capacità di espandere i suoi servizi esistenti, come i taxi e la consegna degli alimenti, nonché sfruttando la sua abilità tecnica ad espandersi ulteriormente in trasporti e in altri settori.

Super chief executive, Dara Khosrowshahi, ha detto all’inizio di quest’anno che la società sperava di sparare la pistola di partenza sul suo galleggiante piani nel 2019. Ma il Wall Street Journal ha sottolineato che galleggiano tempi di latenza sono notoriamente instabili, con improvvisi cambiamenti nelle condizioni di mercato che potrebbero causare rinvii.